Giovanni Diana


HOME PAGE | I PERSONAGGI Condividi

 


Giovanni Diana nasce a Bari il 18 gennaio 1957. E' stato un giocatore simbolo della sponda bianco-blu della città: la Pallacanestro Livorno.

 

Ha iniziato la sua carriera di giocatore ad alto livello nel lontano 1975, in serie A2, nella Scavolini Pesaro. A Pesaro ha passato 2 stagioni (1975-76 e 1976-77). Nell'estate del 1977 si trasferisce dalla costa adriatica a quella tirrenica ed approda a Livorno.

 

A Livorno diventa il giocatore simbolo della Pallacanestro Livorno, chiamata anche "Pielle". Nella "Pielle" gioca ininterrottamente dalla stagione 1980/81 alla stagione 1990/91 (anno in cui nell'estate scatta la fusione tra Libertas e Pallacanestro Livorno), tranne una piccola parentesi di un anno (nella stagione 1983/84), in cui Giovanni Diana abbandona la costa Toscana. Ma ci vuole poco per convincere i dirigenti "piellini" per riportare Giovanni Diana in maglia "Pielle".

 

Nella stagione 1984/85 quindi, Giovanni Diana torna a Livorno. Da ora in poi non si muoverà mai più da qui. E da ora diventerà una pedina importante per la Pallacanestro Livorno che, forse, sarà un caso o forse no, con il ritorno di Giovanni Diana trova anche le promozione nella massima serie (la "Pielle" è sponsorizzata O.T.C.).

 

Nella nuova stagione (1985/86) di serie A1 arriva anche il nuovo sponsor (Allibert) che seguirà con continuità la formazione di via Cecconi per tutti i quattro anni in cui rimane in serie A1. Giovanni Diana, insieme al resto della squadra, nella stagione 1987/88, conquista, con un campionato incredibile che si conclude con l'eleminazione ai quarti di finale contro Varese, la qualificazione alla Coppa Korac. Nella stagione 1988/89, quindi, partecipa alla Coppa Korac ma, purtroppo, la Pallacanestro Livorno viene eliminata ai sedicesimi di finale dalla formazione polacca di Bratislava perdendo di 1 punto nella partita casalinga e di 5 punti in terra polacca. E' l'inizio di una stagione sfortunata che culmina con la retrocessione in serie A2, dopo i playout, a fine campionato.

 

L'anno successivo Giovanni Diana disputa il suo ennesimo campionato di serie A2, lo sponsor da Allibert diventa Garessio 2000. La Pallacanestro Livorno non tornerà mai più in serie A1 anche perché nell'estate del 1991 arriva la tanto odiata fusione. Nella stagione 1991/92 Giovanni Diana disputa la sua ultima stagione da professionista nella formazione nata dalla fusione tra Libertas e Pallacanestro Livorno sponsorizzata Baker Livorno.


     

 

HOME PAGE | I PERSONAGGI