2008/09

 

 

Condividi

 

LegaDue - Serie A1 femminile

Basket Livorno: finita l'avventura

 

BASKET LIVORNO

WOMEN LIVORNO         

 

PRESIDENTE: VALTERIO CASTELLI (da Novembre PATRIZIO TOFANI)

ALLENATORE: SANDRO DELL'AGNELLO

 

ANDREA CASELLA

ANDREA SACCAGGI

MARCO GIURI

JERMAIN BOYETTE

MARCO ROSSETTI

MARCELUS KEMP

SIMONE BAGNOLI

TROY OSTLER

FRANCESCO FOIERA

STEFANO SIMEOLI

 

PRESIDENTE: PIERO BOTTONI

ALLENATORE: GIANCARLO PAPINI (sost. da CINZIA PIAZZA)

 

MARIA CHIARA FRANCHINI

ELISA BUCCIANTI

KATRYNA GAITHER

BENEDETTA BAGNARA

CHIARA PASTORE

KAMESHA HAIRSTON

FRANCESCA MARIANI

BILJANA PAVICEVIC

MARINE RUZICKOVA

STEFANIA MONTAGNA


 

LEGADUE

 

ANDATA RIS.
BASKET LIVORNO v VANOLI SORESINA 87-76
CIMBERIO VARESE v BASKET LIVORNO 77-72
BASKET LIVORNO v AGET SERVICE IMOLA 83-75
FASTWEB CASALE MONFERRATO v BASKET LIVORNO 86-80
BASKET LIVORNO v PRIMA VEROLI 84-75
PALL. ROSETO 1946 v BASKET LIVORNO 82-77
BASKET LIVORNO v HAREM SCAFATI 87-92
BANCO DI SARDEGNA SASSARI v BASKET LIVORNO 93-89 (d1ts)
BASKET LIVORNO v NEW BASKET BRINDISI 92-87
CARMATIC PISTOIA v BASKET LIVORNO 96-70
BASKET LIVORNO v NUOVA PALLACANESTRO PAVIA 92-81
UMANA REYER VENEZIA v BASKET LIVORNO 65-79
BASKET LIVORNO v FILENI JESI 83-71
BASKET LIVORNO v BASKET RIMINI CRABS 84-90
TRENKWALDER REGGIO EMILIA v BASKET LIVORNO 77-71

 

RITORNO RIS.
VANOLI SORESINA v BASKET LIVORNO 104-100
BASKET LIVORNO v CIMBERIO VARESE 70-68
AGET SERVICE IMOLA v BASKET LIVORNO 86-79
BASKET LIVORNO v FASTWEB CASALE MONFERRATO 82-77
PRIMA VEROLI v BASKET LIVORNO 89-84
BASKET LIVORNO v PALL. ROSETO 1946 92-77
HAREM SCAFATI v BASKET LIVORNO 81-84
BASKET LIVORNO v BANCO DI SARDEGNA SASSARI 91-89
NEW BASKET BRINDISI v BASKET LIVORNO 79-70
BASKET LIVORNO v CARMATIC PISTOIA 86-80
NUOVA PALLACANESTRO PAVIA v BASKET LIVORNO 91-81
BASKET LIVORNO v UMANA REYER VENEZIA 80-62
FILENI JESI v BASKET LIVORNO 80-62
BASKET RIMINI CRABS v BASKET LIVORNO 91-81
BASKET LIVORNO v TRENKWALDER REGGIO EMILIA 90-86

 

LA CLASSIFICA DELLA LEGA DUE PT.
CIMBERIO VARESE 42
PRIMA VEROLI 38
VANOLI SORESINA 36
FASTWEB CASALE MONFERRATO 34
BANCO DI SARDEGNA SASSARI 34
FILENI JESI 30
COOPSETTE RIMINI 30
EDIMES PAVIA 30
HAREM SCAFATI 30
BASKET LIVORNO 30
UMANA VENEZIA 28
NEW BASKET BRINDISI 28
CARMATIC PISTOIA 26
TRENKWALDER REGGIO EMILIA 26
AGET IMOLA 20
PALL. 1946 ROSETO 18

SERIE A1 FEMMINILE

 

ANDATA RIS.
PALL. RIBERA v WOMEN LIVORNO 73-60
VIRTUS BASKET VITERBO v WOMEN LIVORNO 48-60
WOMEN LIVORNO v CLUB ATLETICO FAENZA 48-68
CRAS TARANTO v WOMEN LIVORNO 53-44
WOMEN LIVORNO v FAMILA SCHIO 63-55 (d1ts)
BASKET PARMA v WOMEN LIVORNO 61-59
WOMEN LIVORNO v PALL. NAPOLI 83-84
POOL COMENSE v WOMEN LIVORNO 41-70
WOMEN LIVORNO v PALL. FEMM. UMBERTIDE 43-48
UMANA VENEZIA MESTRE v WOMEN LIVORNO 69-45
WOMEN LIVORNO v TROGYLOS PRIOLO 49-55
GEAS SESTO S. GIOVANNI v WOMEN LIVORNO 80-63
WOMEN LIVORNO v VOMERO BASKET NAPOLI 44-48

 

RITORNO RIS.
WOMEN LIVORNO v PALL. RIBERA 75-45
WOMEN LIVORNO v VIRTUS BASKET VITERBO 67-58
CLUB ATLETICO FAENZA v WOMEN LIVORNO 77-63
WOMEN LIVORNO v CRAS TARANTO 55-65
FAMILA SCHIO v WOMEN LIVORNO 66-62
WOMEN LIVORNO v BASKET PARMA 65-57
PALL. NAPOLI v WOMEN LIVORNO 67-66
WOMEN LIVORNO v POOL COMENSE 55-45
PALL. FEMM. UMBERTIDE v WOMEN LIVORNO 70-59
WOMEN LIVORNO v UMANA VENEZIA MESTRE 42-58
TROGYLOS PRIOLO v WOMEN LIVORNO 62-51
WOMEN LIVORNO v GEAS SESTO SAN GIOVANNI 69-75
VOMERO BASKET NAPOLI v WOMEN LIVORNO 71-66

 

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A1 FEMMINILE PT.
CRAS TARANTO 42
FAMILA SCHIO 38
UMANA VENEZIA 36
CLUB ATLETICO FAENZA 34
BASKET PARMA 34
GEAS SESTO SAN GIOVANNI 30
TROGYLOS PRIOLO 30
POOL COMENSE 30
BASKET VOMERO NAPOLI 30
PALL. FEMM. UMBERTIDE 30
PALLACANESTRO NAPOLI 28
WOMEN LIVORNO 28
BANCO DI SICILIA RIBERA 26
VIRTUS VITERBO 26

 

SERIE A1 FEMMINILE - PLAYOUT | PRIMO TURNO
GARA 1 PALLACANESTRO NAPOLI v WOMEN LIVORNO 61-71 0-1
GARA 2 WOMEN LIVORNO v PALLACANESTRO NAPOLI 60-66 1-1
GARA 3 PALLACANESTRO NAPOLI v WOMEN LIVORNO 60-51 2-1
SERIE A1 FEMMINILE - PLAYOUT | SECONDO TURNO
GARA 1 WOMEN LIVORNO v BANCO DI SICILIA RIBERA 60-47 1-0
GARA 2 BANCO DI SICILIA RIBERA v WOMEN LIVORNO 70-74 0-2

LA FORMAZIONE DELLA WOMEN LIVORNO SI SALVA VINCENDO IL SECONDO TURNO DEI PLAYOUT CONTRO RIBERA


16 GIUGNO 2009: E' FINITA DI NUOVO

Dopo 14 anni dall'ultima radiazione da un campionato professionistico di una società livornese (Baker Livorno nell'estate del 1995), il 16 giugno del 2009 il Consiglio d'Amministrazione del Basket Livorno dichiara la messa in liquidazione della società e la conseguente non iscrizione al prossimo campionato di LegaDue. Sono stati invani gli appelli del primo cittadino di Livorno agli imprenditori locali che si sono mostrati sordi nei confronti di uno sport che in città è più di una tradizione. Adesso la prima squadra maschile che rappresenterà la nostra città nei campionati nazionale rimane la Libertas Liburnia Livorno che attualmente disputa il campionato di serie C dilettanti. Nel campo femminile invece è tutto un altro discorso visto che la prima squadra cittadina è la Women Livorno e disputa il massimo campionato nazionale, la serie A1 femminile.

WOMEN LIVORNO: UNA STAGIONE STORICA DA POTER INCORNICIARE CON TUTTI GLI ONORI.

E' stata una stagione storica quella che si è appena conclusa per la pallacanestro femminile livornese. Dopo anni una squadra di donne livornesi, la Women Livorno, disputava il campionato di serie A1.La società labronica era partita molto ambiziosa ma, purtroppo, la stagione non è andata come previsto.Le livornesi non hanno iniziato bene la regular season con un girone d'andata in cui la Women hanno subito 10 in 13 partite. Le labroniche hanno però ripreso un pò nel girone di ritorno conquistando punti importanti per scalare posizioni in classifica conquistandosi così l'accesso ai play-out. Play-out che sono stati decisivi visto che la società livornese ha conquistato la salvezza vincendo la secondo turno. Vedremo cosa succederà nella prossima stagione  che la Women si appresterà a disputare nella speranza che sia migliore di quella appena passata.

SERIE C DILETTANTI: LA LIBERTAS SI SALVA DOPO I PLAYOUT

E' stato un campionato da segnare per vari motivi quello che la Libertas Liburnia Livorno ha disputato quest'anno. Uno fra tutti è che per la prima volta, dopo anni, la formazione giallo-blu, erede della storia Libertas che alla fine degli anni '80 disputò la finale scudetto, tornava a disputare un campionato a livello nazionale. Il girone d'andata non è andato (scusate il gioco di parole) molto bene subendo anche delle sconfitte casalinghe che, magari, potevano essere evitate. Sconfitte che hanno segnato il campionato dei labronici che sono riusciti comunque a lottare nella parte alta della classifica per buona parte della stagione regolare. Stagione regolare che si è conclusa con l'accesso play-out che, forse, potevano essere evitati. Play-out che, a differenza di altre squadre livornesi di altri campionati, non sono stati decisivi i negativo ma i giallo-blu sono riusciti a vincere al primo turno sconfiggendo in due gare gli avversari conquistandosi così una salvezza meritata.

SERIE C REGIONALE: ANNO SFORTUNATO PER L'US LIVORNO BASKET FINITO CON LA RETROCESSIONE

E' stato veramente un anno sfortunato quello dell'US Livorno Basket che militava nel campionato di serie C regionale. E' iniziato veramente male con una serie di sconfitte che hanno inciso non poco sull'andamento della regular season. La società si presentava al via forte del risultato dello scorso anno che l'aveva vista protagonista al primo anno di partecipazione. Purtroppo la squadra si è svegliata troppo tardi facendo un girone di ritorno eccezionale raggiungendo i play-out. La post-season è andata male con gli amaranto che si presentava ai play-out con il fattore campo sfavorevole e partivano svantaggiati nella serie per 1-0 (che strana regola, non la capiremo mai). Livorno è partita con il turbo (si giocava al meglio delle cinque partite) pareggiando subito la serie vincendo in casa gara 2. Poi si è fatta espugnare il campo in gara 4 lasciando la salvezza agli avversari della Cestistica Audace Pescia. Ora l'US Livorno Basket dovrà affrontare il campionato di serie D regionale dove si confronterà con altre 4 squadre livornesi.

SERIE D REGIONALE: RETROCEDE SOLO IL JOLLY ACLI BASKET LIVORNO

Un campionato, quello di serie D regionale, che quest'anno ha avuto come caratteristica quella di avere ben 5 squadre livornesi nello stesso girone. Queste erano: l'Acli Stagno, il Don Bosco Livorno, il Jolly Acli Basket Livorno, il Meloria Basket 2000 Livorno e la Pielle Livorno che hanno dato vita ad innumerevoli derby labronici, come succede in Inghilterra nella Premier League di calcio dove Londra comanda. Anche la post-season è stata caratterizzata dai confronti stracittadini con i play-out che sono stati caratterizzati dalla presenza di tre squadre livornesi: il Meloria Basket 2000 Livorno, la Pielle Livorno e il Jolly Acli Basket Livorno. Ha avuto la peggio il Jolly Acli che ha perso l'ultimo spareggio decisivo contro la Pielle ed è retrocessa nel campionato promozione. Nei play-off, invece, è stata protagonista l'Acli Stagno che ha dominato tutte le serie della post-season fino ad arrivare a disputare la finale per la promozione in serie C regionale contro l'Ecomar Sei Rose Rosignano. Purtroppo questo non è avvenuto perché l'Acli ha perso la finale, che si giocava in una gara secca, con il punteggio di 79-78. E' stato un torneo, questo della serie D, che ha tenuto fede a quanto andava di moda negli anni '80 nella pallacanestro italiana in cui Livorno veniva considerata la capitale della pallacanestro. Speriamo che sia di buon auspicio per i campionati superiori.

pag. prec.« HOME PAGE DEI CAMPIONATI | HOME PAGE | PRIVACY »pag. succ.