2001/02

 

 

Condividi

 

Lega A

27 settembre 2001: Livorno torna nell'Olimpo

 

BASKET LIVORNO - MABO PREFARBBRICATI 

 

PRESIDENTE: GIUSEPPE NIERI

ALLENATORE: LUCA BANCHI

 

AUTRY ADRIAN (dal 2/01/2002)

BARLOW KEN

BANTI DIEGO (dal 2/02/2002)

CONLEY ROBERT

ELLIOT RODNEY

GARRI LUCA

GIACHETTI JACOPO

MODICA FRANCESCO

NICCOLAI LEONARDO

PASSAGLIA LUCA

PARENTE DANIELE

SAMBUGARO MARCO

SANTAROSSA WALTER

SLATER REGGIE (dal 19/04/2002)

 

GIOCATORI A GETTONE:

 

RADOJEVIC ALEKSANDAR (dal 15/2/2002 al 20/04/2002)

TURGEMAN SHALOMON (dal 19/10/2001 al 22/01/2002)

WATKINS JAMEEL (fino al 20/01/2002)

COTANI SIMONE (fino al 9/01/2002)

VOTROUBEK STANISLAV (fino al 31/12/2001)

JANNUZZI DAVID (fino al 31/10/2001)


Andata  

Ritorno

 

MABO - KINDER BOLOGNA

SKIPPER BOLOGNA - MABO

MABO - FABRIANO BASKET

EURO ROSETO - MABO

MABO - FILATTICE IMOLA

SNAIDERO UDINE - MABO

MABO - MULLER VERONA

MABO - METIS VARESE

VIOLA REGGIO CALABRIA - MABO

DE VIZIA AVELLINO - MABO

MABO - OREGON SCENTIFIC CANTU'

MONTE PASCHI SIENA - MABO

BENETTON TREVISO - MABO

MABO - ADECCO MILANO

WURTH ROMA - MABO

MABO - LAURETANA BIELLA

COOP NORDEST TRIESTE - MABO

MABO - SCAVOLINI PESARO

72-89

93-64

79-94

95-91

72-79

74-70

92-73

92-91

74-80

84-67

87-96

80-83

104-86

82-84

93-77

76-75

86-85

66-67

KINDER BOLOGNA - MABO

MABO - SKIPPER BOLOGNA

FABRIANO BASKET - MABO

MABO - EURO ROSETO

FILATTICE IMOLA - MABO

MABO - SNAIDERO UDINE

MULLER VERONA - MABO

METIS VARESE - MABO

MABO - VIOLA REGGIO CALABRIA

MABO - DE VIZIA AVELLINO

OREGON SCENTIFIC CANTU' - MABO

MABO - MONTE PASCHI SIENA

MABO - BENETTON TREVISO

ADECCO MILANO - MABO

MABO - WURTH ROMA

LAURETANA BIELLA - MABO

MABO - COOP NORDEST TRIESTE

SCAVOLINI PESARO - MABO

92-71

91-99

98-104

103-95

78-77

97-80

99-109

92-83

91-90

92-101

93-87

60-83

78-105

91-77

84-100

92-98

85-78

102-71


27 SETTEMBRE 2001: LIVORNO DI NUOVO IN SERIE A

 

Dopo nove anni assenza una squadra livornese torna a calpestare i parquet della massima serie italiana: il Basket Livorno, targato Mabo Prefabbricati. Niente male il calendario che vede la compagine livornese incontrare subito le due bolognesi. Sonore le sconfitte, ma la formazione guidata da Luca Banchi si rimetterą presto in carreggiata e riuscirą a portare a termine la stagione con una salvezza raggiunta con una giornata di anticipo. 

 

GRANDISSIMA LA SEQUENZA DA TRE DI MARCO SAMBUGARO

 

Marco Sambugaro (ex Milano ed ex Montecatini) al primo anno a Livorno diventa subito un giocatore fondamentale per gli amaranto. Da ricordare la serie di tiri da 3 punti messi a segno contro la Muller Verona e contro la Metis Varese (tutte e due gare in trasferta). Contro la Mullre "Sambu" mette un bel 7 su 7 da tre mentre contro la Metis Varese un 2 su 2 per un totale di 9 su 9. Una serie che diventerą un primato.

 

ANCORA OTTIMA LA SCELTA DEGLI STRANIERI

 

Ancora una volta č stata indovinata la scelta degli "stranger". Oltre al "secolare" Ken Barlow si verificano una sorpresa Roberto Conley, Rodney Ellito e Reggie Slater. I quattro "states" contribuiranno non poco alla salvezza della Mabo alla prima stagione nella massima serie.

 

pag. prec.« HOME PAGE DEI CAMPIONATI | HOME PAGE | PRIVACY »pag. succ.