1976/77

 

 

Condividi

 

Serie B - Girone B

 

LIBERTAS LIVORNO BARCAS  PALLACANESTRO LIVORNO                                  

 

PRESIDENTE: PIERO CASSUTO

ALLENATORE: MAURO BARONCINI

 

 

BARONTINI ANDREA

COSMELLI MASSIMO

FANTONI STEFANO

GIUSTI MASSIMO

GRANCHI GIORGIO

GUIDI GIANCARLO

MARIANI ERNESTO

PISTOLESI CLAUDIO

ROSSI PAOLO

TOMEI ILARIO

VOLPI MAURO

 

 

 

 

 

 

 

PRESIDENTE: UMBERTO FORESI

ALLENATORE-GIOCATORE: SAURO BUFALINI (poi sostituito dal vice Giuliano Marcacci)

 

 

ASPIDI CLAUDIO

BONCIANI MARCO

BUFALINI SAURO

CASPRINI PAOLO

CASTRO GIUSEPPE

CATANIA BENEDETTO

CHIARINI FERNANDINO

FILONI NEDO

LA BRUNA RICCARDO

PANERAI FABIO

SANTIGLI PAOLO

STEFANINI RICCARDO

TONIETTI FERNANDO

VATTERONI FABIO

VORTICI MAURIZIO

 

 


 Prima fase - Andata  LIBERTAS    Prima fase - Ritorno LIBERTAS  

BARCAS - SALIRA RIMINI

RODRIGO CH - BARCAS

BARCAS - MODENA

BARCAS - LINEA ERRE PS

GIS ROSETO - BARCAS

BARCAS - CARRARA

AeO PE - BARCAS

Ju.Vi. CR - BARCAS

BARCAS - ESSE EFFE SI

PIELLE - BARCAS

BARCAS - V.IMOLA

61-60

81-71

82-74

77-65

70-66

84-83

88-79

92-67

69-61

81-85

82-81

SARILA RIMINI - BARCAS

BARCAS - RODRIGO CH

MODENA - BARCAS

LINEA ERRE PS - BARCAS

BARCAS -  GIS ROSETO

CARRARA - BARCAS

BARCAS - AeO PE

BARCAS - Ju. Vi. CR

ESSEEFFE SI - BARCAS

BARCAS - PIELLE

V.IMOLA - BARCAS

81-64

76-63

71-78

69-75

73-71

80-66

102-100

72-78

48-75

83-75

102-73

 

 Prima fase - Andata  PIELLE    Prima fase - Ritorno PIELLE  

MODENA - PIELLE

PIELLE - ESSE EFFE SI

AeO PE - PIELLE

Ju.Vi. CR - PIELLE

PIELLE - SARILA RIMINI

RODRIGO CH - PIELLE

PIELLE - LINEA ERRE PS

PIELLE - V. IMOLA

CARRARA - PIELLE

PIELLE - BARCAS

GIS ROSETO - PIELLE

73-68

89-75

95-92

101-68

88-85

74-50

72-66

67-69

94-71

81-85

104-82

PIELLE - MODENA

ESSEEFFE SI - PIELLE

PIELLE - AeO PE

PIELLE - Ju.Vi CR

SARILA RIMINI - PIELLE

PIELLE - RODRIGO CH

LINEA ERRE PS - PIELLE

V. IMOLA  - PIELLE

PIELLE - CARRARA

BARCAS - PIELLE

PIELLE - GIS ROSETO

74-72

66-89

81-79

60-69

78-66

83-93

78-66

88-64

88-80

83-75

93-91

 

 POULE A2 - Andata LIBERTAS    POULE A2 - Ritorno  LIBERTAS  

BARCAS - BANCOROMA

PORDENONE - BARCAS

RODRIGO CHIETI - BARCAS

72-82

71-77

82-67

BANCOROMA - BARCAS

BARCAS - PORDENONE

BARCAS - RODRIGO CHIETI

84-77

71-65

87-91

 

 POULE A2 - Andata PIELLE    POULE A2 - Andata PIELLE  

FAM. GALLI - PIELLE

DUCATI BO - PIELLE

PIELLE - ESSEEFFE SI

85-88

91-88

95-83

PIELLE - FAM. GALLI

PIELLE - DUCATI BO

ESSEEFFE SI - PIELLE

97-96

97-95

87-88

 

CLASSIFICA AL TERMINE DELLA PRIMA FASE

RODRIGO CHIETI

SARILA RIMINI

VIRTUS IMOLA

BARCAS LIVORNO

JU.VI. CREMONA

LINEA ERRE PESARO

GIS ROSETO

BASKET CARRARA

PALLANCESTRO LIVORNO

MODENA

AeO PESCARA

ESSEEFFE SIENA

32

30

30

28

26

26

24

22

16

12

12

4

 

Dopo la Poule A/2, al termine degli spareggi, vengono promosse in serie A2 Brescia e Vigevano, formazioni provenienti da altri gironi.

EsseEffe Siena retrocesso in serie C.


IN SERIE A ARRIVANO I PLAY-OFF

 

Così si chiama la novità principe della massima serie. I Play-Off rappresentano la spettacolare ed appassionante coda alla classica stagione regolare e sono costituiti da gare di andate e ritorno ad eliminazione diretta con eventuale bella da disputare sul terreno della compagine con il miglior piazzamento nella prima fase.

 

IL RITORNO DI MASSIMO COSMELLI 

 

Di nuovo a Livorno per chiudere la carriera da giocatore, Massimo Cosmelli riabbraccia il suo vecchio amore la Libertas. Debuttò con la maglia amaranto nella stagione 1958/59 per poi finire a Bologna in maglia Virtus nel campionato 1965/66. Ha collezionato anche 154 presenze in nazionale. 

 

BARCAS SENZA PRETESE NELLA POULE

 

Dopo una buona prima fase nelle posizioni di testa, solo 2 successi in 6 partite non sono sufficienti alla Barcas per impensierire il vertice della mini-classifica della Poule A2. Guidi raggiunge il top delle realizzazioni in carriera con 690 punti.

 

PIELLE SCATENATA NELLA FASE SALVEZZA

 

La Pallacanestro Livorno disputa una superlativa poule salvezza che le consente di gettare le basi per un futuro ricco di soddisfazioni.

 

ECCO FINALMENTE IL PALAZZONE: SCOPPIA LA VOGLIA DELLA PALLACANESTRO

 

Concepito per accogliere la sempre più numerosa massa di appassionati del fenomeno pallacanestro a Livorno, nasce il nuovo impianto di via Allende a pochi passi dal primo palazzetto di Livorno. L'impianto è destinato a ospitare 4200 persone e, per la propria inaugurazione (del quale potete leggere negli speciali della pagina dei "CAMPIONATI") richiama nientemeno che le rappresentative nazionali di Italia, Canada e Unione Sovietica e anche la celebre "University of San Francisco" (11-13 giugno 1976). 

 

CON ACLI E UISP NUOVA LINFA AL SETTORE FEMMINILE

 

La squadra costituita dalla Uisp è dapprima affidata alle cure di Papini che, successivamente, viene sostituito da Lorenzo Gremigni. L'ambito traguardo del campionato nazionale di Serie C è raggiunto tra i larghi consensi degli addetti ai lavori. Le Acli basket, invece, per l'entusiasmo del Presidente Giuseppe Loiacono, studiarono una originale inziaitiva, che in collaborazione con le scuole consentì di aprire un centro per l'attività motoria al nuovo Palazzo dello Sport. I corsi, completamente gratuiti, videro la partecipazione di 200 ragazze con valorosi insegnanti come Marco Bonciani e Claudio Aspidi. Da essi, le giovani allieve appreso i primi, fondamentali elementi della pallacanestro. Successivamente, si unirono ai due coach anche Ezio Bargigli e Maurizio Vortici con nuovi e interessanti risultati.

 

pag. prec.« HOME PAGE DEI CAMPIONATI | HOME PAGE | PRIVACY »pag. succ.