1970/71

 

 

Condividi

 

 Serie A e Serie C - Girone D

 

LIBERTAS LIVORNO  PALLACANESTRO LIVORNO                                       

 

PRESIDENTE: DINO LUGETTI

ALLENATORE: MAURO BARONCINI

 

 

BARTOLOME VIC

BERNARDINI MAURO

CHIRICO BRUNO

GARIBALDI GIULIANO

GARZELLI CARLO

GUANTINI GIANFRANCO

GUIDI GIANCARLO

MALANIMA ANTONIO

MARIANI ERNESTO

NANNI DANILO

NATALI GINO

PASQUINELLI ALESSANDRO

STEFANINI DANIELE

 

 

PRESIDENTE: GINO PICCINI

ALLENATORE: SILVIO GATTO

 

ASPIDI CLAUDIO

BONCIANI MARCO

CASTRO GIUSEPPE

CECCCANTI MASSIMO

CEMPINI MASSIMO

GIUNTI MARCO

GRANCHI GIORGIO

MARCACCI GIULIANO

PAOLI FRANCESCO

SOTGIU ERALDO

SUGGI VASCO

TONIETTI FERNANDO

VOLPI MAURO

 


 Andata  LIBERTAS    Ritorno LIBERTAS  

LIBERTAS - IGNIS

NORDA - LIBERTAS

LIBERTAS - ALL'ONESTA'

FIDES - LIBERTAS

LIBERTAS - SNAIDERO

SIMMENTHAL - LIBERTAS

FORST - LIBERTAS

LIBERTAS - CECCHI

ELDORADO - LIBERTAS

LIBERTAS - TROPICALI

SPULGEN - LIBERTAS

44-71

64-63

54-63

72-55

61-77

80-49

79-63

60-52

76-64

57-60

88-68

IGNIS - LIBERTAS

LIBERTAS - NORDA

ALL'ONESTA' - LIBERTAS

LIBERTAS - FIDES

SNAIDERO - LIBERTAS

LIBERTAS - SIMMENTHAL

LIBERTAS - FORST

CECCHI - LIBERTAS

LIBERTAS - ELDORADO

TROPICALI - LIBERTAS

LIBERTAS - SPULGEN

87-51

70-51

88-63

61-58

68-67

81-96

59-61

68-67

62-58

83-65

54-71

 

 Andata  PIELLE    Ritorno PIELLE  

CIVITAVECCHIA - PIELLE

PIELLE - EDI SAIE

IPAS - PIELLE

PIELLE - COSTONE

MORETTI - PIELLE

PIELLE - ESPERIA

PIELLE - SAN SABA

SEBASTIANI - PIELLE

PIELLE - VIRTUS SIENA

PONTEDERA - PIELLE

PIELLE - DINAMO

56-49

75-61

58-71

54-42

61-55

61-56

86-64

94-74

95-67

54-77

98-66

PIELLE - CIVITAVECCHIA

EDI SAIE - PIELLE

PIELLE - IPAS

COSTONE - PIELLE

PIELLE - MORETTI

ESPERIA - PIELLE

SAN SABA - PIELLE

PIELLE  - SEBASTIANI

VIRTUS SIENA - PIELLE

PIELLE - PONTEDERA

DINAMO - PIELLE

104-42

65-70

74-59

64-54

55-82

52-49

58-79

77-76

69-60

64-61

74-85

 

SPAREGGI SALVEZZA  

CECCHI BIELLA - LIBERTAS LIVORNO

LIBERTAS LIVORNO - NORDA BOLOGNA

67-58

49-44

 

CLASSIFICA SERIE A

CLASSIFICA SERIE C - GIRONE D

IGNIS VARESE

SIMMENTHAL MILANO

FORST CANTU'

ALL'ONESTA' MILANO

SPULGEN VENEZIA

FIDES NAPOLI

TROPICALI PESARO

SNAIDERO UDINE

ELDORADO BOLOGNA

NORDA BOLOGNA

CECCHI BIELLA

LIBERTAS LIVORNO

42

42

32

24

22

20

18

18

16

10

10

10

MORETTI CHIETI

SEBASTIANI RIETI

PALLACANESTRO LIVORNO

COSTONE SIENA

VIRTUS SIENA

JUVE PONTEDERA

ESPERIA CAGLIARI

IPAS ASSISI

CIVITAVECCHIA

EDI SAIE ROMA

SAN SABA ROMA

DINAMO SASSARI

38

38

30

28

24

20

18

18

18

16

10

4

 

Ignis Varese campione d'Italia dopo lo spareggio contro la Simmenthal Milano svoltosi a Roma il 3/4/1971 e vinto per 65-57. La LIBERTAS LIVORNO e Cecchi Biella retrocedono dopo gli spareggi.

 

Moretti Chieti promosso in Serie B. Dinamo Sassari retrocesso in serie D.


L'AMERICANO DI LUCCA

 

Si chiama Vic Bartolome lo straniero della Libertas. I suoi "avi" sono lucchesi ma niente paura: sarà un americano vero, non un "americano di Lucca". Bartolomei è il suo vero cognome ed è stato cambiato nell'arco della sua lunga permanenza in California. Appena arrivato stabilisce un record: è il giocatore più alto della serie A, infatti è alto 2.15m.

 

LE PARTITE STREGATE DELLA LIBERTAS 

 

A Udine, dopo aver concluso con 15 punti di vantaggio il primo tempo, la Libertas riesce a perdere; a Biella, contro una diretta rivale nella corsa alla salvezza, gli uomini di Baroncini soccombono di 1 punto dopo essere stati avanti per tutta la partita.

 

L'INVASIONE CONTRO LA FORST

 

Al suono della sirena il tabellone segna 59 a 61 in favore dei brianzoli. La contestata direzione dell'arbitro napoletano Ardito sfocia in un gesto inconsulto da parte di uno spettatore che decide di fare giustizia personalmente invadendo il campo e colpendo il fischietto. Seguirà la successiva mano pesante del giudice sportivo che squalificherà il terreno livornese per due giornate. Le prossime due partite casalinghe contro l'Eldorado Bologna e contro la Spulgen Venezia verranno rispettivamente giocate una a Viareggio l'altra a Firenze.

 

PER LA TRUPPA DI BARONCINI FATALI GLI SPAREGGI DI CANTU'

 

La Libertas si gioca la permanenza in seria A a Cantù il 2, 3 e 4 aprile 1971. Avversarie sono la Virtus Bologna e il Biella. Il ricorso alla differenza canestri premia le mitiche "V nere".

 

UNA PICCOLA RIPRESA IN CASA PIELLE

 

Novità per il team di Gatto. La squadra mantiene un livello di rendimento accettabile durante l'arco del campionato e ottiene un ottimo terzo posto alle spalle delle blasonate Moretti Chieti e Sebastiani Rieti. In evidenza la coppia Marcacci-Tonietti, terminali offensivi di lusso per la categoria.

 

NASCE IL G.S. AUDAX

 

Il nuovo sodalizio livornese nasce con il dichiarato intento di sviluppare e promulgare parallelamente le attività maschili e femminili.

 

pag. prec.« HOME PAGE DEI CAMPIONATI | HOME PAGE | PRIVACY »pag. succ.