1966/67

 

 

Condividi

 

Serie A e Serie B - Girone B

 

LIBERTAS LIVORNO FARGAS PALLACANESTRO LIVORNO                                       

 

PRESIDENTE: DINO LUGETTI

ALLENATORE: OTELLO FORMIGLI

 

BILL ALLEN

ANDREO MARIO

BARONCINI MAURO

BERNARDINI MAURO

CEMPINI MASSIMO

CHIRICO BRUNO

GUANTINI GIANFRANCO

LANDUCCI GILBERTO

MARCACCI GIULIANO

NANNI DANILO

NATALINI ANTONIO

POZZILI MAURIZIO

 

 

 

PRESIDENTE: AUGUSTO RAFANELLI

ALLENATORE: ALFREDO DAMIANI

 

BERTUCCI PAOLO

BOTTEGHI FERNANDO

DAMIANI DAMIANO

DE GUBERNATIS ENRICO

FAVILLA FRANCO

MALVENTI MAURO

MARTINELLI LEANDRO

MAZZANTI VITTORIO

PAOLI FRANCESCO

PAOLI LUIGI

POSAR STELIO

SOTGIU ERALDO

SUGGI VASCO

TONIETTI FERNANDO

 


 Andata  LIBERTAS    Ritorno LIBERTAS  

SIMMENTHAL - FARGAS

FARGAS - CANDY

FARGAS - ORANSODA

SPLUGEN BRAU - FARGAS

IGNIS - FARGAS

FARGAS - ALL'ONESTA'

FARGAS - NOALEX

BUTANGAS - FARGAS

FARGAS - ARAMIS

CASSERA - FARGAS

FARGAS - PETRARCA

81-67

67-81

70-69

67-50

86-44

71-65

60-65

70-65

62-65

63-67

52-45

FARGAS - SIMMENTHAL

CANDY - FARGAS

ORANSODA - FARGAS

FARGAS - SPLUGEN BRAU

FARGAS - IGNIS

ALL'ONESTA' - FARGAS

NOALEX - FARGAS

FARGAS - BUTANGAS

ARAMIS - FARGAS

FARGAS - CASSERA

PETRARCA - FARGAS

75-58

74-66

86-51

70-63

60-63

66-63

73-61

67-63

48-41

79-70

69-70

 

 Andata  PIELLE    Ritorno PIELLE  

PIELLE - IGNIS NAPOLI

STELLA AZZURRA - PIELLE

FF.AA. - PIELLE

PIELLE - CAGLIARI

SANGIORGESE - PIELLE

PIELLE - STAMURA

PALERMO - PIELLE

PIELLE - LAZIO

BRINDISI - PIELLE

PIELLE - RAGUSA

FIAMMA - PIELLE

48-54

70-47

76-59

47-65

54-48

71-52

56-69

75-41

64-72

108-35

67-58

IGNIS NAPOLI - PIELLE

PIELLE - STELLA AZZURRA

PIELLE - FF.AA.

CAGLIARI - PIELLE

PIELLE - SANGIORGESE

STAMURA - PIELLE

PIELLE - PALERMO

LAZIO - PIELLE

PIELLE - BRINDISI

RAGUSA - PIELLE

PIELLE - FIAMMA

74-61

64-69

61-47

47-38

82-43

53-47

47-49

76-61

67-50

35-58

65-71

                                                                                                                  

CLASSIFICA SERIE A

SIMMENTHAL MILANO

IGNIS VARESE

ALL'ONESTA' MILANO

ORANSODA CANTU'

NOALEX VENEZIA

CANDY BOLOGNA

BUTANGAS PESARO

PETRARCA PADOVA

CASSERA BOLOGNA

FARGAS LIVORNO

ARAMIS BIELLA

SPLUGEN BRAU GORIZIA

40

34

24

22

22

20

20

18

18

18

16

12

 

Simmenthal  Milano Campione d'Italia. Aramis Biella e Splugen Brau Gorizia retrocesse in Serie B.


LIBERTAS: IL PRIMO SPONSOR E' FARGAS

 

Sono Lomi e Boris a concludere la trattativa per il primo abbinamento nella storia della Libertas. Il contratto č triennale con la Fargas (un'azienda che produce elettrodomestici) ed č siglato con la reciproca soddisfazione di entrambe le parti

 

IL MITO DI ALLEN

 

In una fredda mattina di Novembre, Allen prende il primo volo per gli States lasciando la comitiva amaranto sempre preavviso. L'esasperata nostalgia ed un carattere da autentico ribelle lo portano alla drastica decisione. La Fargas ha appena disputato il confronto contro la Ignis Varese in casa dei lombardi. Passano quasi due mesi e, grazie alle conoscenza che aveva lo sponsor, Bill "China" Allen viene rintracciato a Los Angeles e convinto a tornare. Si presenta in palestra pochi giorni dopo prima del confronto con il Petrarca Padova. Il ritorno del "figliol prodigo" coincide con una vittoria in una partita da ricordare. Ma il bello deve ancora arrivare. 

 

ALLEN: LA GRANDE SBORNIA E POI UNA LEZIONE ALLE SCARPETTE ROSSE

 

Merita un capitolo a parte la storia, che sembra quasi una favola, del pre-partita  e della partita stessa contro la Simmenthal Milano e le scarpette rosse. 

Sembrava una partita segnata, ma quel giorno le "scarpette rose" subirono la prima sconfitta di campionato. Dopo un primo tempo equilibrato, la Fargas esplode nella ripresa. Guantini, mette la museruola al temuto Chubin, la bionda stella americana dei milanesi e poco importa se "Il Moro", sul 64-52, deve uscire per raggiunto limite di falli: la partita č ormai in mano ai livornesi. Immenso il lavoro di Pozzilli straordinario ai rimbalzi, e la precisione ai tiri di Baroncini e Natalini. Al resto ci pensa Bill "China" Allen con 29 punti. Si chiude tra il tripudio generale sul 75-58 rifilato alle "scarpette rosse". Ma.......

.....Venti minuti prima del match, il colored labronico viene rinvenuto dai dirigenti completamente ubriaco nel letto della Pensione "Belmare", sul viale Italia, di fronte ai Bagni Trotta. Il dirigente Carlesi riesce a stento a farlo entrare in macchina. Formigli si incarica dell'operazione definita "due dita in gola" e poi, prima di gettarlo nella mischia, spedisce il celebre "orbo", sotto la doccia. Il tutto mentre i compagni erano gią in campo a fare il riscaldamento. Allen sarą protagonista assoluto del match e diventerą top scorer della partita con 29 punti contro i 27 di Chubin. Grande anche la prestazione nelle stoppate.

 

CAMPIONATO STRAORDINARIO PER I CUGINI

 

La PL conclude al settimo posto con 9 vittorie e 13 sconfitte una stagione costellata da numerosi alti e bassi. Tra i migliori di sicuro il cecchino Luigi Paoli, giocatore che in futuro vestirą la maglia della Libertas.

 

NASCE "LIVORNO BASKET"

 

Il sempre crescente interesse per la palla a spicchi, fece uscire a Livorno un giornale interamente dedicato alla pallacanestro. "LIVORNO BASKET" era il nome. Il primo numero porta la data del 10 novembre 1967. Diretto da Alfredo Damiani e come capo redattore aveva Mario Ferretti.  

 

pag. prec.« HOME PAGE DEI CAMPIONATI | HOME PAGE | PRIVACY »pag. succ.